Andrea Scartabellati
Crema, 18/02/1971


Andrea Scartabellati (Crema, 1971), laureato cum laude in Storia (Università di Trieste, 1999) e in Scienze Antropologiche ed Etnologiche (Università di Milano-Bicocca, 2014), ha conseguito il Dottorato di ricerca in Storia sociale presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia (2005). È autore e curatore di saggi e monografie dedicati ai temi della povertà e della follia. Tra le pubblicazioni: L’umanità inutile (Angeli, 2001), Prometeo inquieto. Trieste 1855-1937 (Aracne, 2006); Visibili nemici dei pitocchi, in «Igiene & Sanità Pubblica» (LXIV, 2008); Dalle trincee al manicomio (Marco Valerio, 2008), Tecnici e chierici. La formazione della psicologia militare italiana (1904-1915), in “Storia e politica”, XXV, 2010; Fronti interni (ESI, 2014). Attualmente è responsabile delle biblioteche per NCTM Studio Legale Associato.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto