Angelo Candiano
Modica, 27/10/1962
Istituto Europeo di Design
IED Torino

Angelo Candiano vive e lavora a Torino. Dopo gli studi all’Accademia Albertina di Torino, dal 1984 si occupa professionalmente di ricerca sul linguaggio della fotografia e dell’arte con incursioni concettuali nella filosofia che lo portano a elaborare il sistema complesso della fotosofia. Considerato dalla critica artista-filosofo, esordisce con una personale nel 1985 all’Unione Culturale di Torino e prosegue l’attività espositiva in gallerie e spazi pubblici in Italia e all‘estero (Bologna, Milano, Genova, Brescia, Venezia, Napoli, Paris, Köln, Liège, ecc). Nel 2005 ha la sua prima antologica, Complessità, al MLAC - Museo Laboratorio Arte Contemporanea della “Sapienza” Università di Roma. Sue opere sono conservate in collezioni private e pubbliche. Autore di saggi di teoria d’arte e anche curatore di mostre, ha presentato il suo lavoro in seminari e conferenze al Politecnico e all’Università di Torino, Università Cattolica di Milano e Brescia. Dal 1993 è docente di Storia e semiologia della fotografia presso l’Istituto Europeo di Design, Torino.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto