Andrea Duranti
Cagliari, 28/11/1981
Università degli Studi di Cagliari
Dipartimento Storico Politico Internazionale dell'Età Moderna e Contemporanea

Laureato in Relazioni internazionali presso la Facoltà di Scienze Politiche dell'Università degli Studi di Cagliari con una tesi sul filosofo iraniano Abdolkarim Soroush, è dottore di ricerca in "Storia, istituzioni e relazioni internazionali dell'Asia e dell'Africa moderna e contemporanea". I suoi interessi di ricerca spaziano fra la storia e la letteratura iraniana e del Medio Oriente, gli studi di genere e la storia della filosofia. Fra le sue numerose pubblicazioni si ricordano la monografia "Il rosso e il nero e la rivoluzione della modernità. Breve storia delpensiero iraniano contemporaneo" (Aracne, 2007) e la curatela dell'edizione italiana del libro di Navid Kermani "Dinamite dello spirito: martirio, Islam e nichilismo" (Aquilegia, 2007). È membro della Società per gli Studi sul Medio Oriente e della Simone de Beauvoir Society e collabora con il Centre d'études sur la diaspora iranienne diParigi.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto