Aldo Masullo
Avellino, 12/04/1923

Aldo Masullo è uno dei più importanti filosofi italiani. Laureato in Filosofia e in Giurisprudenza, libero docente in Filosofia teoretica, è stato professore ordinario di Filosofia Morale presso l’Università di Napoli “Federico II”. Tra le sue opere ricordiamo: Struttura soggetto prassi (1962; ultima edizione, ESI, 1994), La storia e la morte (Libreria Scientifica Editrice, 1964), La comunità come fondamento (Libreria Scientifica Editrice, 1965), Antimetafisica del fondamento (Guida, 1971), Metafisica (1980; nuova edizione, Donzelli, 1996), Filosofie del soggetto e diritto del senso (Marietti, 1990), Il tempo e la grazia (Donzelli, 1995), La potenza della scissione. Letture hegeliane (ESI, 1997), Paticità e indifferenza (Il Melangolo, 2003), Il senso del fondamento (seconda edizione, Editoriale Scientifica, 2007), La libertà e le occasioni (Jaca Book, 2011).
PUBBLICAZIONI
CONTRIBUTI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto