Salvatore Perrella, OSM
Napoli, 16-04-1952
Pontificia Facoltà Teologica “Marianum”
Docenti

Salvatore Perrella è presbitero dell’Ordine dei Servi di Maria. Ha studiato filosofia e teologia presso la Pontificia Facoltà Teologica Marianum e la Pontificia Università Gregoriana.
Preside della P.F.T. Marianum dal 2011, vi insegna sin dall’anno accademico 1987-1988 in qualità di docente di dogmatica e mariologia.
Presta il suo servizio accademico presso la Pontificia Università Antonianum e la Pontificia Facoltà Teologica Augustinianum di Roma. Dal 2000 è docente di Introduzione alla Teologia presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore, Facoltà di Medicina e Chirurgia Agostino Gemelli di Roma. Ha inoltre insegnato mariologia presso la Pontificia Università Urbaniana, di Roma e la Facoltà Teologica dell’Emilia–Romagna, di Bologna.
Dal marzo 2010 è membro, come perito teologo, della Commisione Vaticana voluta da papa Benedetto XVI in ordine al discernimento ecclesiale del "caso Medjugorje". È membro del Consiglio direttivo della Pontificia Accademia Mariana Internationalis (PAMI, Città del Vaticano) e della Associazione Mariologica Interdisciplinare Italiana (AMI, Roma).
Le sue pubblicazioni scientifiche, frutto di partecipazioni ai convegni internazionali, nazionali e del suo insegnamento, vertono sul magistero e sulla mariologia moderna e contemporanea. Tra queste ricordiamo Immacolata e Assunta. Un'esistenza fra due grazie. Le ragioni del cattolicesimo nel dialogo ecumenico, San Paolo, Cinisello Balsamo 2011; Apparizioni e Mariofanie. Teologia, Storia, Verifica ecclesiale, San Paolo, Cinisello Balsamo 2012 (con Gian Matteo Roggio). Pubblica inoltre articoli sul quotidiano della Santa Sede, L'Osservatore Romano.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto