Raffaele Landolfo
Napoli, 18/09/1962
Università degli Studi di Napoli “Federico II”
Dipartimento di Strutture per l’Ingegneria e l’Architettura

Raffaele Landolfo è nato a Napoli il 18 settembre 1962. Dal 2003 è Professore Ordinario di Tecnica delle Costruzioni presso la Facoltà di Architettura dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II”. Si è formato alla scuola di Ingegneria di Napoli, dove si è laureato con lode nel 1987 ed ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Ingegneria delle Strutture (1992). In ambito accademico è stato Ricercatore Universitario presso la Facoltà di Ingegneria di Napoli dal 1995 al 1998 e, successivamente, prima Professore Associato (1998-2000) poi Professore Straordinario (2001-2003) presso la Facoltà di Architettura dell’Università degli Studi “G. D’Annunzio” di Chieti-Pescara. Coordinatore del Collegio dei Docenti del Dottorato di Ricerca in “Progettazione, riabilitazione e controllo delle strutture convenzionali ed innovative”, sempre presso la Facoltà di Architettura “G. D’Annunzio” (2001-2003), è componente del Collegio dei Docenti in “Ingegneria delle Costruzioni” presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università di Napoli ed insegna anche nell’ambito di diversi master di primo e secondo livello. Nel 2008 è stato nominato External Examiner per i corsi di laurea in Earthquake Engineering e Structural Steel Design presso l’Imperial College di Londra. Direttore del Dipartimento di Costruzioni e Metodi Matematici in Architettura (dal 2007) è attualmente anche membro del Senato Accademico dell’Università degli Studi di Napoli. In ambito normativo, è stato membro della Commissione UNI-SC3 Strutture in acciaio e composte ed ha partecipato, in qualità di esperto, ai lavori di diverse commissioni nazionali nonché, in ambito europeo, ai lavori di due Project Teams che si sono occupati della conversione da ENV in EN dell’Eurocodice 3 e dell’Eurocodice 9. Dal 2007 è Chairman della Technical Committee n.13 — Seismic Design della Convenzione Europea per le Costruzioni Metalliche (ECCS) ed è inoltre membro della Commissione Sisimica della “Fondazione Promozione Acciaio” (dal 2005) e del Consiglio Direttivo del Collegio dei Tecnici dell’Acciaio (dal 2006). E’ coinvolto, come responsabile scientifico, in numerosi programmi di ricerca nazionali ed internazionali ed ha dato alle stampe un libro ed oltre 200 memorie - molte delle quali pubblicate su riviste nazionali ed internazionali - riguardanti principalmente problematiche connesse alle strutture metalliche ed alla progettazione antisismica. E’ progettista strutturale di numerose opere in carpenteria metallica tra le quali la copertura dell’aerostazione Malpensa a Milano (in collaborazione) e l’ampliamento della Facoltà di Architettura a Pescara. 
PUBBLICAZIONI
CONTRIBUTI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto