Paul Pallath
Ezhacherry, 20/05/1960
Pontificio Istituto Orientale
Facoltà di Scienze Ecclesiastiche Orientali
Domus Internationalis “Paulus VI”
Alloggi e ristoro

Paul Pallath, baccalaureato in Filosofia (1982) e in Teologia (1987) nel Kerala (India), ha conseguito il dottorato in Diritto orientale nel 1994 presso il Pontificio Istituto Orientale di Roma e in Diritto latino nel 1997 presso la Pontificia Università Lateranense. In seguito a ulteriori studi, ricerche e insegnamenti si è affermato come un’autorità nei campi storico e liturgico delle Chiese orientali in India. Dal 1995 è un officiale della Congregazione per il Culto Divino (Città del Vaticano) e dal 2003 professore presso il Pontificio Istituto Orientale. È autore di 14 pubblicazioni, tra le quali, in italiano: La Liturgia eucaristica della Chiesa siro-malabarese, Matrimonio tra cristiani indiani: il rito nella Chiesa siro-malabarese e Iniziazione cristiana nella Chiesa siro-malabarese: liturgia, teologia, storia e riforma, oltre a vari articoli sul patrimonioliturgico, teologico, spirituale e canonico della Chiesa siro-malabarese.
PUBBLICAZIONI
CONTRIBUTI







Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto