Massimo MECELLA
Roma, 17/06/1973
Sapienza Università di Roma
Dipartimento di Ingegneria Informatica, Automatica e Gestionale “Antonio Ruberti”
Massimo Mecella Aracne editrice

Massimo Mecella nasce a Roma il 17 giugno del 1973. Nel 2002 ha conseguito il Dottorato di Ricerca in Ingegneria Informatica alla Sapienza; attualmente è Ricercatore Universitario nel settore scientifico disciplinare ING-INF/05, presso la Facoltà di Ingegneria dell'Informazione, Informatica e Statistica della Sapienza, afferente al Dipartimento di Ingegneria Informatica Automatica e Gestionale Antonio Ruberti. Nel 2012 ha ottenuto l'abilitazione nazionale per professore di II fascia nel settore concorsuale 09/H1. In precedenza, dal marzo 2005 all’agosto 2006, è stato titolare di una borsa di studio per attività di ricerca post-dottorato dal titolo “Service Oriented Computing: Synthesis and Orchestration of Composite Services”. In tale contesto, ha svolto attività di studio e ricerca, in qualità di temporary research assistant, presso il CERIAS (Center for Education and Research in Information Assurance and Security) e il Department of Computer Science, Purdue University (USA), su invito di Elisa Bertino. Ancora in precedenza, dal 2002 al 2004, è stato collaboratore scientifico e titolare di un assegno per la collaborazione ad attività di ricerca presso la Sapienza (sede decentrata di Latina). Nell'ambito del programma di Dottorato di Ricerca in Ingegneria Informatica, nel 1999 ha svolto attività di studio e ricerca, in qualità di internship student, presso i laboratori di Telcordia Applied Research, Telcordia Technologies, a Morristown (New Jersey, USA) sotto la supervisione di Amjad Umar, Paolo Missier e Francesco Caruso.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto