Michela Lombardi
Roma, 08/07/1957
Libera Università degli Studi “Maria SS. Assunta” - LUMSA
Facoltà di Lettere e Filosofia

Michela Lombardi vive e lavora a Roma, dove ha conseguito il diploma di perfezionamento in Filologia classica nel 1984 ed il dottorato in Filologia greca e latina nel 1991. E¹ ordinario di latino e greco nel liceo classico dal 1985 ed insegna Letteratura greca presso la LUMSA di Roma dal 1996.Elenco delle pubblicazioniVolumi-Antimaco di Colofone. La poesia epica, Roma 1993, ed. in ŒFilologia e critica¹, Gruppo Editoriale Internazionale-Pseudo-Aristotele, Fisiognomica, Introduzione, traduzione e commento a cura di Michela Lombardi, Roma 2004, ed. Aracne- Studi di letteratura greca tra ellenismo, giudaismo e cristianesimo, Roma 2008, ed. AracneStudi1-Note al libro I delle ŒArgonautiche¹ di Apollonio Rodio, «Helikon» 20-21, 1980-81, pp 335-3492-La tradizione letteraria delle notazioni temporali nelle ŒEgloghe¹ di Virgilio, «QUCC» n.s. 21, n.3, 1985, pp.71-883-Aspetti del realismo nelle ŒArgonautiche¹ di Apollonio Rodio, «Orpheus» n.s., 1985, pp.250-2694-Iterazione formulare ed echi allusivi nelle ŒArgonautiche¹ di Apollonio Rodio e nell¹ ŒEneide¹ di Virgilio, «RCCM» 2-3, 1986, pp.91-1165-Imitazione omerica ed uso poetico delle glosse in Antimaco fr. 28 Wyss, «Orpheus» n.s., 1990, pp.245-2596-Memoria aristotelica e ideale evergetico in Plutarco Per. 16.7, «RCCM» 37, 2, 1995, pp.221-2417-Il principio dell¹ eijkovž nel racconto biografico plutarcheo, «RCCM» 38, 1, 1996, pp.91-1028-Tradizione e innovazione nella poesia epica prealessandrina: Antimaco di Colofone e Cherilo di Samo, «QUCC» 56, 2, 1997, 89-1049-Il principio dell¹ejpimeixiva dei beni nell¹Anonimo di Giamblico (Vorsokr. 89,7,1-9), «RFIC» 125, 1997, 3, pp.263-28510-Questioni di etica e ritratto biografico nelle ³Vite² di Plutarco: la metabolé del carattere, «Orpheus» 18, 2, 1997, pp.375-39511-Callimaco H. Zeus 65 yeudoivmhn, ajivontož a{ ken pepivqoien ajkouhvn: la poetica della verità e le menzogne credibili, in Scritti in onore di Agostino Masaracchia, «RCCM» 40, 1-2, 1998, pp. 165-17212-Convenzioni storiografiche, moduli retorici greco-ellenistici e tradizione giudaico-cristiana nel prologo del Vangelo di Luca, «Orpheus» 1998-99, 2, 326-36213-L¹illiberalità nei Caratteri IX, X, XXII, XXX di Teofrasto tra etica aristotelica, endoxa, tipizzazione comica e realismo biotico, «RCCM» 41, 1999, 2, pp. 209-21814-Paradigmi caratteriologici ed osservazione empirica nei Caratteri di Teofrasto e nei Physiognomonica pseudoaristotelici, «RCCM» 41, 1999, 1, pp. 111-12115-Un¹eco dell¹ Anonimo di Giamblico (VS 89.7.1-9 D.-K.) nell¹ Areopagitico di Isocrate e nella Politica di Aristotele: il principio dell¹uso comune delle ricchezze; «RFIC» 127, 1999, 3, 263-28116-Empirismo e logica proporzionale nelle strutture argomentative del trattato Sull¹antica medicina, «RCCM» 1, 2001, 83-9017-Arcaismi e moduli retorici nella prosa del trattato Sull¹antica medicina tra auralità e scrittura letteraria, «RCCM» 2, 2001, 181-18418-Apollonius Rhodius, «Poiesis» 1, 2001, pp. 18-19 19-Le vie della conoscenza in Aisch. Ag. 1366-71 e Soph. Trach. 141-177; 588-593: dokei`n e safw~~ž eijdevnai, «RCCM», 2, 2002, pp. 237-24220-Problemi testuali ed esegetici in Antimaco fr. 3 Wyss (= 3 Matthews), «RCCM», 1, 2003, pp. 139-14221- Il discorso storico nell¹Atheniensium respublica di Aristotele trastoriografia e antiquaria, «RCCM», 2, 2003, pp. 211-22022 -Aspetti innovativi della diegesi nel Vangelo di Luca, «Orpheus», 2002,pp. 50-7323 -Virtù¹ politica e regalità di Ciro nelle Leggi di Platone e nellaCiropedia di Senofonte, «RCCM», 2004, 2, pp. 219-23324-Il ritratto di Ciro nella Ciropedia di Senofonte tra eredità erodotea,tradizione iranica e socratica «RCCM», 2005, 2, pp. 235-24725-Il fallimento della virtù¹ e del pudore nell¹Ippolito di Euripide: aijdwvž, ajkrasiva, swfrosuvnh tra saggezza tradizionale e nuove concezionietiche, «RCCM», 1, 2006, pp. 29-4726-Ap.Rh. 1, 18-19 nh`a me;n ou oiJ provsqen e[ti kleivousin ajoidoiv /ŒArgon jAqhnaivhž kamevein uJpoqhmosuvnh/si: la costruzione della nave Argo nell¹epica alessandrina, «Orpheus» 27, 2006, pp. 55-5927-Note alla costituzione ed all¹interpretazione del testo di Pseudo-Aristotele Fisiognomica, «Orpheus» 1-2, 2007, pp. 16-2728- plou``tož e o[lbož in Aisch. Pers. 163-164 mh; mevgaž plou``tož konivsaž oudaž ajntrevye podi; / o[lbon, o}n Darei`ož h en oujk a[neu qew``n tinož,«Hermes» 136, 3, 2008, pp. 368-37729- Saggezza greca e giudaico-cristiana a confronto sulle aporie della virtù «Athenaeum» 1. 2008, pp. 117-15230- Dario e Maratona ne I Persiani di Eschilo: le ragioni di un quasi silenzio, «Athenaeum» 2, 2008, pp. 481-49731-La secolarizzazione dell¹arte nella poetica teocritea: verità e dissimulazione ironica in Theoc. id. VII, 37-48; Uomini, dei, Muse e poeti in Theoc. id. XVI, 1-4 e XVII, 1-12, in Semeion philias, Roma 2009, pp.147-170, ed. Aracne32- L¹apologia del giusto sofferente in Soph. Ant. 891-928 e nella letteratura biblica (Job. 31), «Hermes» 138, 2, 2010, pp. 131-15133- Riflessi del contesto storico nell¹Antigone di Sofocle. L¹ombra di Elpinice e di Cimone, «Athenaeum», 2, 2010, pp. 389-403
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto