Maria Beatrice Magro
Palermo, 29/03/1963
Università degli Studi “Guglielmo Marconi”
Dipartimento di Politiche Pubbliche e Scienze dell’Amministrazione
Studio Legale Magro

Maria Beatrice Magro è stata ricercatrice universitaria presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università Tor Vergata di Roma; ha insegnato diritto penale allUniversità Magna Graecia (sede di Cosenza), all'Università di Catania e diritto penale commerciale alla Facoltà di Economia dell'Università La Sapienza.
Attualmente è professore associato di diritto penale presso l’Università degli Studi Guglielmo Marconi. Ha compiuto studi comparatistici presso l' Istituto di Scienze Criminali dell'Università degli Studi di Monaco di Baviera.
I campi di inetresse, oltre a riguardare temi di teoria generale del reato, abbraciano da tempo le questioni di bioetica e più recentemente, argomenti di diritto penale commerciale e societario.
Ha pubblicato fin dal 2001 un libro dal titolo Eutanasia e diritto penale e recentemente un libro su Manipolazioni di mercato. una critica al modello di razionalità economica.
È avvocato iscritto all’albo di Roma.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto