Maurizio BARONI
Viareggio, 21/03/1952
Università degli Studi di Firenze
Dipartimento di Ingegneria dell'Informazione

Maurizio Baroni ha conseguito la Laurea in Ingegneria Elettronica indirizzo Biomedico presso l'Università di Firenze nel 1977, votazione 110/110. Dal 1978 al 1981 è stato borsista CNR del Progetto Finalizzato Tecnologie Biomediche, collaborando alla progettazione di un sistema computerizzato dedicato al trattamento dei dati del cateterismo cardiaco. Dal 1982 è Ricercatore Universitario, inizialmente nel raggruppamento disciplinare F07C - fisiologia clinica, e successivamente nel settore K06X, attualmente denominato ING-INF06, bioingegneria elettronica e informatica. Dal 1982 ha lavorato presso l'Istituto di Patologia Medica e Metodologia Clinica della Facoltà di Medicina, Università di Pisa; dal 1985 presta servizio presso il Dipartimento di Elettronica e Telecomunicazioni, Università di Firenze.
L’attività didattica consiste in supplenze di vari corsi: Fondamenti di Informatica (dal 1993 al 2001, per il corso di laurea in Ingegneria Elettronica e Telecomunicazioni; 2002-2007 per il corso di laurea in Ingegneria delle Telecomunicazioni; 2008-2010 per il corso di laurea in Ingegneria Meccanica); dal 2001 al 2009 Elettronica Biomedica per il corso di laurea in Tecniche Ortopediche, in collaborazione tra Facoltà di Medicina e Ingegneria; dal 2006 al 2008: Ingegneria Clinica per il corso di laurea in Ingegneria Meccanica, orientamento biomeccanica; dal 2006 al 2008: Tecnologie Biomediche 1 per il corso di laurea in Ingegneria Elettronica; dall'a.a.2008/2009: Bioingegneria Elettronica per il corso di laurea in Elettronica e Telecomunicazioni, curriculum biomedico; dall'a.a. 2009/2010: Tecnologie Biomediche, 9 cfu, per il corso di laurea magistrale in Ingegneria Biomedica.
L’attività scientifica verte su elaborazione e analisi di immagini mediche, prevalentemente in applicazioni cardiovascolari e oculistiche. E' autore di almeno 70 pubblicazioni, tra riviste, congressi e libri. E’ membro del Gruppo Nazionale di Bioingegneria e svolge attività di referee di riviste internazionali (IEEE Transactions on Medical Imaging, Medical Science Monitor e Neuroimage). Ha partecipato a progetti di ricerca di interesse nazionale ed è stato responsabile di molti progetti di ricerca finanziati dall’ateneo di Firenze.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto