Luca Petricone
Roma, 25/06/1970


Luca Petricone è docente di Religione cattolica in un liceo romano e cultore di Estetica presso la cattedra del prof. Paolo Marolda presso l’Università degli Studi Roma Tre. Si è laureato in Filosofia nel 1999 presso l’Università di Roma Tre con una tesi in Estetica dedicata al naturalismo di George Santayana. Negli anni successivi ha proseguito le sue ricerche su questo autore e, più in generale, su tematiche correlate al naturalismo e all’immanentismo nel pensiero occidentale, sia in occasione dello svolgimento del dottorato di ricerca in Metodologia delle scienze sociali e politiche, presso la Sapienza Università di Roma avendo come relatore il prof. Enzo Campelli, sia in qualità di cultore di Estetica. Tra le sue pubblicazioni il volume Alle radici del senso comune. Linee di una metodologia delle scienze umane nel naturalismo del primo Santayana (Aracne, Roma 2006) e diversi saggi su riviste accademiche, tra i quali Arte, sensibilità, ragione e valori («Itinerari», 2005) e Dio, rivelazione ed esperienza. L’incerto immanentismo di Spinoza tra filosofia e teologia («Bollettino della Società Filosofica Italiana», 2010).
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto