Jacqueline Risset
Università degli Studi Roma Tre
Dipartimento di Filosofia, Comunicazione e Spettacolo

Jacqueline Risset (1936 – 2014) critico letterario, traduttrice e docente universitaria, è stata una specialista di Dante, del quale ha realizzato una traduzione di riferimento in francese della Divina Commedia. Dal 1967 al 1982 è stata membro del Comitato di redazione della rivista «Tel Quel». Già allieva dell’École Normale Supérieure, è stata docente di letteratura francese all’Università degli Studi Roma Tre, dove ha diretto il Centro di Studi italo-francesi. Ha scritto, tra l’altro, i saggi Puissances du sommeil (1997; trad. it. 2009); Il silenzio delle sirene. Percorsi di scrittura nel Novecento francese (2006), La lirica rinascimentale (con R. Gigliucci, 2001) e Scene del sogno (con A. Mazzarella, 2003). Tra le sue opere più recenti si segnala l’antologia Il tempo dell’istante: poesie scelte 1985-2010 (2010).
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto