Ivan Davoli
Catanzaro, 15/02/1947
Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”
Dipartimento di Fisica

Ivan Davoli è nato a Catanzaro il 15 febbraio 1947 e si è laureato a Roma, presso La Sapienza – Università di Roma il 13 luglio 1976 con 110/110 e lode. Nel febbraio del 1978 ha vinto una posizione di post–doc presso la Pennsylvania University, dove ha lavorato fino al 21 dicembre 1979. Nel marzo del 1980 è diventato professore incaricato, presso l’Università degli Studi di Camerino, dove insegna Fisica di base in vari corsi di laurea. Allo stesso tempo, ha condotto la sua ricerca sull’assorbimento di raggi X presso i Laboratori Nazionali di Frascati (Progetto di Utilizzazione della Luce di Sincrotrone – PULS). Nel 1991 è stato visiting professor dell’Università Wisconsin e ha lavorato presso il Synchrotron Radiation Facility di Stoughton (WI). Nel novembre 1997 si è trasferito presso l’Università degli Studi diRoma “Tor Vergata”, dove ha insegnato Laboratorio di Struttura della Materia e ha iniziato una nuova attività di ricerca sulla caratterizzazione di film sottili NbN, depositati da RF sputtering . Nello stesso tempo è diventato il coordinatore nazionale dei corsi di Scienza dei Materiali e partecipa al progetto di scienza dei materiali dei PLS (Piano Lauree Scientifiche). Di recente ha iniziato a lavorare su celle solari guardando alla possibilità di depositare CIGS [Cu (InxGa1–x) Se2] per via chimica puntando alla drastica riduzione dei costi di realizzazione. Nel 2010 ha vinto la cattedra di Fisica sperimentale e dal 21 dicembre 2012 è diventato professore ordinario presso l’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto