Gennaro Giuseppe Curcio
Potenza, 10/08/1975
Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale
Istituto Superiore di Scienze Religiose “Mons. Giuseppe Vairo” di Potenza

Gennaro Giuseppe Curcio è professore di Filosofia Teoretica all’Istituto Teologico di Basilicata, cultore di discipline filosofiche nel Dipartimento di Filosofia, comunicazione e spettacolo dell’Universita degli Studi Roma Tre, segretario generale dell’Istituto Internazionale Jacques Maritain di Roma e direttore del Centro Studi e Ricerche di pedagogia sociale di Potenza. Per il Mulino ha pubblicato Bellezza e responsabilità. I fondamenti della virtù politica. È responsabile della collana “Dialogo e Verità” di Rubbettino per cui ha pubblicato Il volto dell’amore e dell’amicizia tra passioni e virtù (2009); La politica ne “La primauté du spirituel” di Jacques Maritain (2009); La laicità ne “Le Paysan de la Garonne” di Jacques Maritain (2008). Per Aracne ha pubblicato Amore-passione, amore-dilezione. Un confronto-intreccio fra san Tommaso d’Aquino e Dante Alighieri (2005).
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto