Giuseppe Tanzella-Nitti
Bari, 07/03/1955
Pontificia Università della Santa Croce
Facoltà di Teologia

Giuseppe Tanzella-Nitti (Bari, 1955) è professore ordinario di Teologia fondamentale presso la Pontificia Università della Santa Croce a Roma. Già dottore in astronomia nel 1977 e dottore in teologia nel 1991, rivolge il suo interesse ai rapporti fra Rivelazione cristiana e pensiero contemporaneo, in special modo alle ragioni della fede nel contesto della razionalità scientifica. Fra i suoi volumi: Questions in Science and Religious Belief (Pachart, Tucson 1992), La teologia, annuncio e dialogo (Armando, Roma 1996), Mistero trinitario ed economia della grazia (Armando, Roma 1997), Passione per la verità e responsabilità del sapere. (Piemme, Casale Monferrato 1998), Teologia e scienza. Le ragioni di un dialogo (Paoline, Milano 2003). Ha curato insieme ad Alberto Strumia il Dizionario Interdisciplinare di Scienza e Fede (2 voll., Città Nuova e Urbaniana University Press, Roma 2002) ed insieme a Giulio Maspero il volume La verità della religione. La specificità cristiana in contesto (Cantagalli, Siena 2007). Dirige il Portale web “Documentazione Interdisciplinare di Scienza e Fede” www.disf.org, realizzato con la collaborazione del Servizio Nazionale della CEI per il Progetto Culturale
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto