Gaetano Azzariti
Roma, 28/05/1956
Sapienza Università di Roma
Dipartimento di Scienze Giuridiche

Gaetano Azzariti è professore ordinario di “Diritto costituzionale” presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”. E’stato docente presso le Università degli Studi di Perugia, Torino, Napoli, e Luiss. Si è laureato, con lode, nel 1981. Ha vinto il concorso di ricercatore universitario nel 1984 e il concorso di prima fascia nel 1990. E’stato titolare di corsi di “Diritto costituzionale”, “Istituzioni di diritto pubblico”, “Diritto regionale”, “Dottrina dello Stato” e “Diritto ed economia delle fonti di energia”. Ha coordinato dottorati di ricerca di diritto pubblico e costituzionale presso le sedi di Perugia e di Roma “La Sapienza”. Ha fatto parte del Direttivo dell’Associazione Italiana dei Costituzionalisti per il triennio 2009-2012. È Presidente dell’“Associazione Gruppo di Pisa”, per lo studio del diritto e la giustizia costituzionale. Collabora a numerose riviste scientifiche e, in particolare, è condirettore della rivista on-line “Costituzionalismo.it”, fa parte della Direzione di “Politica del Diritto”, del Comitato di direzione della “Rivista di Diritto Costituzionale”, del Comitato direttivo di “Diritto Pubblico”, del Comitato scientifico di “Giurisprudenza Costituzionale”. Tra le sue più recenti pubblicazioni: Forme e soggetti della democrazia pluralista, Torino, Giappichelli, 2006; Critica della democrazia identitaria, Roma, Laterza, 20082; Appunti per le lezioni. Parlamento – Presidente della Repubblica – Corte costituzionale, Torino, Giappichelli, 2010; Diritto e conflitti, Roma, Laterza, 20122; Il costituzionalismo moderno può sopravvivere?, Roma, Laterza, 2013.
PUBBLICAZIONI
CONTRIBUTI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto