Giuseppe Amata

Giuseppe Amata (1944) è stato professore ordinario di Economia ed Estimo ambientale presso la Facoltà di Ingegneria dell’Uni­versità degli Studi di Catania. Nel corso della sua militanza politica, tra il 1964 e il 1968, ha fatto parte della direzione nazionale della FGS del PSIUP e, tra il 1991 e il 1996, del Comitato politico nazionale del Partito della Rifondazione Comunista. Con Aracne ha pubblicato Verso la fine del PCI (2013), Il capitalismo e le crisi (2013), Sei fiabe che sconvolsero il mondo (2015), Alla ricerca della strada maestra (2016).
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto