Francesco Bilancia
Università degli Studi “Gabriele d’Annunzio” di Chieti-Pescara
Dipartimento di Scienze Giuridiche e Sociali

Nel mese di aprile dell’anno 2002 è stato giudicato idoneo nel concorso per professore di I fascia nella materia di Diritto costituzionale bandito dall’Università degli studi di Cassino e, con delibera del consiglio di Facoltà in data 24 ottobre 2002, è stato chiamato a coprire la cattedra di ruolo di I fascia per il settore scientifico disciplinare JUS-08, Diritto costituzionale presso la facoltà di Economia dell'Università degli studi “G. D'Annunzio” di Chieti e Pescara a decorrere dal 1 dicembre 2005 è stato confermato nel ruolo con la qualifica di professore ordinario per lo stesso SSD. Presso la medesima facoltà insegna altresì Diritto pubblico presso il CDL in Economia aziendale ed ha insegnato, in passato, Diritto pubblico dell’economia presso il CDL di Economia informatica, nonché Diritto costituzionale europeo presso il Corso di laurea specialistica in Diritto ed Economia. È docente di Diritto costituzionale e di Giustizia costituzionale nel Corso di laurea magistrale in Giurisprudenza presso l’Ateneo telematico “Leonardo da Vinci” di Chieti. A seguito della delibera del Consiglio di Dipartimento del 28 ottobre 2004 è stato membro della Giunta del Dipartimento di Scienze giuridiche dell’Ateneo “G.D’Annunzio” di Chieti e Pescara. Nell’ottobre 2011 è stato nominato delegato del rettore dell’Università degli Studi “G. d’Annunzio” di Cheti–Pescara per le funzioni di supporto di carattere giuridico–amministrativo con riferimento agli organi di governo dell’ateneo in relazione alla temporanea vacanza del ruolo di Direttore amministrativo. Coordinatore del Corso di Dottorato in Diritto europeo e comparato dell’impresa e del mercato presso la facoltà di Economia dell’Università “G. D’Annunzio” di Chieti e Pescara (in tale veste, ha contribuito alla fondazione della Scuola dottorale internazionale di Diritto ed Economia “Tullio Ascarelli”, con sede amministrativa presso l’ateneo di “Roma Tre”, di cui il Corso di dottorato di Chieti–Pescara costituisce Sezione e di cui è stato membro del Comitato direttivo) fa attualmente parte del Collegio dei docenti del suddetto Corso di dottorato.
Già componente della redazione, è componente del comitato scientifico della rivista «Giurisprudenza costituzionale» edita per i tipi della Giuffrè, Milano; in tale qualità ha scritto articoli, annotato e commentato diverse decisioni della Corte costituzionale e di rilievo costituzionale. È componente del comitato scientifico della rivista «Rassegna di diritto pubblico europeo», edita per i tipi della ESI, Napoli. Componente del comitato direttivo della rivista «Diritto pubblico», edita per i tipi de il Mulino, Bologna. Membro dell’Associazione Italiana dei Costituzionalisti.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto