Enrico Tiozzo
Roma, 17/01/1945
Göteborgs Universitet
Institutionen för språk och litteraturer

Enrico Tiozzo è nato a Roma, dove si è laureato nel 1970 con una tesi sulla ricerca di Dio in Pär Lagerkvist, pubblicata lo stesso anno da Bulzoni. Da oltre trent’anni è professore ordinario di Lingua e letteratura italiana presso l’Università di Göteborg, in Svezia. È autore di numerosi studi sulla letteratura italiana del Novecento (Bonaviri, Bertolucci, Sciascia) e sulla lirica svedese contemporanea (Espmark, Forssell, Tranströmer). A partire dagli anni Settanta ha collaborato alle pagine per la cultura prima dei quotidiani “Il Tempo” e “Il Messaggero” di Roma, e successivamente a quelle del “Dagens Nyheter” di Stoccolma. Attivo anche come traduttore, è stato premiato nel 2003 dall’Accademia di Svezia per la qualità del suo lavoro. Tra le sue opere piú recenti figura Il premio Nobel e la letteratura italiana (Catania, La Cantinella, 2002).
PUBBLICAZIONI
ISBN: 978-88-548-9711-3
La creazione
ISBN: 978-88-548-8315-4
L’odio
ISBN: 978-88-548-8364-2
La sigaretta, dopo
ISBN: 978-88-548-8777-0
Matteotti senza aureola
ISBN: 978-88-548-8200-3
La moglie in chador
ISBN: 978-88-548-8210-2
Tre vie
ISBN: 978-88-548-8151-8
La difesa di Hoffmann
ISBN: 978-88-548-7374-2
I ricordi mentono
ISBN: 978-88-548-7361-2
Lo spazio interiore
ISBN: 978-88-548-5772-8
Lingua e letteratura del Sud nell’Italia del Novecento
ISBN: 978-88-548-4722-4
Béla Bartók contro il terzo reich
ISBN: 978-88-548-4347-9
La pubblicistica italiana e la censura fascista
ISBN: 978-88-548-3931-1
Luciano Zuccoli e la narrativa della vita elegante
ISBN: 978-88-548-3662-4
Via Lattea
ISBN: 978-88-548-3146-9
Lo spettatore della vita
ISBN: 978-88-548-3119-3
La letteratura italiana del Novecento
ISBN: 978-88-548-2350-1
Guido da Verona romanziere
ISBN: 978-88-548-1741-8
Le certezze svanite
ISBN: 978-88-548-1591-9
La bambola e il mostro
ISBN: 978-88-548-1183-6
Il poema di un’idea
ISBN: 978-88-548-0041-0
La giacca di Matteotti e il processo Pallavicini
ISBN: 978-88-7999-620-4
La trama avventurosa nelle autobiografie italiane del Settecento
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto