Emilia Barile
Molfetta, 09/03/1976
Libera Università “Vita-Salute S. Raffaele”
Facoltà di Filosofia

Postdoc (2008) in Filosofia della mente presso il centro di ricerca in Scienze Cognitive (IKW) di Osnabrueck (DE) (prof. A. Stephan) finanziato dalla Fondazione Alexander von Humboldt; PhD in Scienze Cognitive presso l’Università degli Studi di Siena (2005) (prof. S. Nannini; prof. C. Castelfranchi), laurea vecchio ordinamento in Filosofia (prof. R. De Franco; prof. M. Di Giandomenico) presso l’Università degli Studi di Bari (1998). Tra le sue pubblicazioni più recenti: E. Barile – A. Stephan, Are “background feelings” intentional? (under review) e le monografie: ‘Dare corpo alla mente’. La relazione mente/corpo alla luce delle emozioni e dell’esperienza del “sentire”, B. Mondadori, Milano 2007 (pp. 208); La materia della mente. Lavori in corso, Aracne ed., Roma 2007 (pp. 112). Interessi di ricerca: emozione e sentire, problema mente/corpo, interocezione, Damasio, approcci biologici alla coscienza, darwinismo e darwinismo neuronale (Edelman), etica medica (bioetica), stato vegetativo (PVS). Ha partecipato nel 2007 – 2008 al progetto di ricerca interdisciplinare “Animal emotionale”, finanziato dalla fondazione Volkswagen, condotto con la Facoltà di Medicina e Psichiatria di Bonn (prof. E. Walter) in qualità di Postdoc Research Fellow c/o prof. A. Stephan, Universitaet Osnabrueck (DE). Attualmente collabora col centro di ricerca in fenomenologia, presso la prof. R. De Monticelli dell’Università Vita-Salute San Raffaele – Milano.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto