Annafrancesca Naccarato
Cosenza, 16/08/1977
Università della Calabria
Dipartimento di Studi Umanistici

Annafrancesca Naccarato è Ricercatrice Confermata di Lingua e Traduzione Francese presso il Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università degli Studi della Calabria, dove insegna la Lingua e la Letteratura Francese. I suoi studi sono incentrati, da un lato, sulle premesse teoriche del processo traduttivo, con particolare riferimento alle tecniche e alle strategie di traduzione attuate nel passaggio dal francese all’italiano e dall’italiano al francese e, dall’altro, sull’approfondimento di problematiche riguardanti gli ambiti della stilistica, della retorica e dell’immaginario. Il corpus di analisi ha spesso privilegiato autori rumeni di espressione francese, ha pubblicato, infatti, diversi studi su Benjamin Fondane, Panaït Istrati e Felicia Mihali. È membro effettivo dell’unità di ricerca locale dell’Università degli Studi della Calabria diretta da Gisèle Vanhese: La Letteratura rumena di lingua francese e le relazioni culturali italo-romene, per il progetto nazionale Enciclopedia delle relazioni culturali italo-romene (Coordinatore scientifico Prof. Bruno Mazzoni). Gli studi svolti in questo ambito mirano in particolare ad evidenziare l’importanza della traduzione per la diffusione della letteratura rumena di lingua francese in Italia. È membro del Centro di Ricerca sull’Immaginario e la Retorica (CRIR) dell’Università degli Studi della Calabria, diretto dalla Prof.ssa Gisèle Vanhese. Tra le sue pubblicazioni più significative, le due monografie: Poétique de la métonymie. Les Traductions italiennes de «La Curée» d’Émile Zola au XIXe siècle, Roma, Aracne Editrice, 2008; Traduire l’image. L’œuvre de Gaston Bachelard en italien, Roma, Aracne Editrice, 2012, e gli articoli: «Ironie et narrativité. Figures de la cruauté dans Le Coup de grâce de Marguerite Yourcenar», in Françoise Bidaud, Paola Paissa, Sergio Poli, Micaela Rossi (ed.), Bouquets pour Hélène. Formes et représentations de l’ironie et de l’humour, revue en ligne «Publif@rum», n. 6, 2007; «Langue du cœur, langue du pouvoir et langue du savoir. Les Hispanismes dans L’Écriture ou la vie de Jorge Semprun», in Yannick Preumont, Régine Laugier (ed.), Langues-cultures méditerranéennes en contact: des mots aux images, Roma, Aracne Editrice, 2007, pp. 37-53; «La Rhétorique de la contiguïté dans la poésie de Georges Schehadé», in Gisèle Vanhese (ed.), Poésie libanaise francophone, Plaisance. Rivista di letteratura moderna e contemporanea, n. 10, anno 4˚, pp. 85-104; «Amore e Morte ne Le Coup de grâce di Marguerite Yourcenar», in Gisèle Vanhese (ed.), Eminescu plutonico. Poetica del fantastico, Rende, Centro Editoriale e Librario dell’Università della Calabria, 2007, pp. 205-219; «I Prestiti dal tedesco. Tra lingua e stile», in Régine Laugier (ed.), Le Lingue europee in prospettiva. Orientamenti, alternanze, produttività, Quaderno n. 2 del Centro Linguistico di Ateneo, Università della Calabria, Soveria Mannelli, Rubbettino Editore, 2007, pp. 111-125; «Les Chardons du Baragan: per un progetto di traduzione», in G. Vanhese (ed.), Deux migrants de l’écriture. Panaït Istrati, Felicia Mihali, Rende, Centro Editoriale e Librario dell’Università della Calabria, 2008, pp. 133-148; «Rhétorique et narrativité dans l’œuvre de Felicia Mihali», in G. Vanhese (ed.), Deux migrants de l’écriture. Panaït Istrati, Felicia Mihali, Rende, Centro Editoriale e Librario Università della Calabria, 2008, pp. 247-270; «Figures de rhétorique dans la prose épistémologique de Gaston Bachelard», in Yannick Preumont, Régine Laugier (ed.), Rhétorique et langues spécialisées, Roma, Aracne Editrice, 2009, pp. 35-51; «Image, imagination, imaginaire. I labirinti del senso», in Gisèle Vanhese (ed.), Poetica dell’immaginario, Rende, Centro Editoriale e Librario Università della Calabria, 2010, pp. 99-121; «Dalla parola all’immagine. La metafora in Ulysse di Benjamin Fondane», in Gisèle Vanhese (ed.), Multiculturalismo e Multilinguismo, Quaderni del Dipartimento di Linguistica dell’Università della Calabria, vol. 25, 2010, pp. 141-166; «Dire l’indicible: métaphores d’Ulysse», Cahiers Benjamin Fondane, n. 14, 2011, pp. 170-177; «Benjamin Fondane et le gouffre de la parole», in Eugen Simion, Gisèle Vanhese (ed.), La Letteratura romena migrante, Caiete Critice, Académie roumaine des Sciences et des Lettres, Bucarest, n. 3-4 (281-282), 2011, pp. 87-97; «L’Anamorphose de l’écriture dans les traductions italiennes de La Curée d’Émile Zola», in Yannick Preumont, Régine Laugier (ed.), Le Genre dans la langue et dans la littérature, Roma, Aracne Editrice, 2012, pp. 99-117; «Filosofia delle immagini e traduzione. Il caso de La Poétique de l’espace di Gaston Bachelard», in Graziano Benelli, Manuela Raccanello (ed.), Tradurre la letteratura, Firenze, Le Lettere, 2012, pp. 95-115; «Dire l’expérience du gouffre», Cahiers Benjamin Fondane, n. 15, 2012, pp. 116-128; «Modulations métonymiques et métaphoriques dans les traductions italiennes de La Poétique de l’espace de Gaston Bachelard», SEPTET, 2013, in corso di pubblicazione.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto