Anna Maria Ludovico
Vittorito, 16/07/1944
Sapienza Università di Roma
Dipartimento di Filosofia

Anna M. Ludovico è docente di Epistemologia presso la Facoltà di Filosofia della “Sapienza” Università di Roma. Dal 2003 è inserita nella rassegna internazionale Who’s Who in the World e dal 2009 è stata inclusa tra i 2000 Outstanding Intellectuals of 21st Century. Ha scritto saggi e voci enciclopediche di epistemologia delle scienze e delle arti. È la maggiore esperta mondiale dei casi relativi ai “ragazzi selvaggi”, termine tecnico che ha i corrispettivi nell'inglese willd-children e nel francese enfants sauvages, per indicare quei fanciulli che, lungo un arco storico che va dal VI sec. d.C. ai giorni nostri e in un'area geografica che comprende i cinque continenti, lasciati in condizioni di estremo abbandono, sono sopravvissuti o per essere stati allevati da animali, mammiferi selvatici e/o domestici, o per avercela fatta da soli, i quali al momento del ritrovamento sono tutti allo stato brado, senza altra caratteristica umana all'infuori di quella corporea. L'analisi scientifica dell'argomento è contenuta nel suo libro Anima e Corpo. I ragazzi selvaggi alle origini della conoscenza.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto