Giovanni De Zorzi
Venezia, 01/05/1964


Giovanni De Zorzi è allo stesso tempo musicista ed etnomusicologo, dottore di ricerca in "Storia ed Analisi delle Culture Musicali" presso l'Università "La Sapienza" di Roma; da anni si occupa di musica classica (sanat) e sufi di area ottomano-turca, iranica e centroasiatica. Il suo tipo di attività lo porta ad alternare l'attività concertistica (flauto ney della tradizione ottomano turca), la ricerca sul campo, la scrittura, la direzione artistica di programmi musicali diversi e la didattica strumentale, insieme con i propri maestri, Kudsi Erguner e Stéphane Gallet. Dall'A.A. 2000/01 sino al 2007/08 ha insegnato Etnomusicologia al Conservatorio "Cesare Pollini" di Padova. Dall'A.A.2007/08 a tutt'oggi insegna flauto ney presso il Conservatorio "Arrigo Pedrollo" di Vicenza.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto