Enrico Pili
Monserrato, 13/10/1951


Nato a Monserrato (Ca) il 13-10-1951, risiede a Sestu (Ca) in una casa in "ladiri" (fango e paglia). Uscito dall'Azione Cattolica, si laurea in legge, è procuratore legale e poi segretario comunale. Sposato con un'oncologa, ha due figli. Segretario della CGIL Funzione Pubblica per 10 anni, nel 1998 riprende il lavoro di segretario comunale.
Fuma la pipa e il sigaro, ama gli scacchi, la letteratura "sarda", Mozart e le launeddas. Scrive per il giornale milanese Di strada (venduto per due euro dai migranti che si tengono un euro). Sta per pubblicare il giallo-noir Finis Sardiniae. Il reportage dal Libano Assadakah, ancora inedito, ha vinto il "Premio Terzani - Un tempio per la pace", Firenze 2008. Nel sito Internet www.enricopili.it, fotografie dalle regioni dei Grandi Laghi e altro inerenti libri e reportage.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto