Franco Salerno
Consiglio Nazionale delle Ricerche
Istituto di ricerca sulle acque (IRSA)

Franco Salerno è nato a Milano nel 1973. Si è laureato all’Università di Milano nel 2001 e ha concluso il PhD in Scienze Ambientali all’Università dell’Insubria nel 2005. Attualmente è ricercatore confermato presso il Consiglio Nazionale delle Ricerche, Istituto di Ricerca sulle Acque (IRSA) di Milano. È stato coinvolto in molti progetti di ricerca nel campo della qualità delle acque, del cambiamento climatico e della gestione delle risorse naturali sia in Italia, sia all’estero. La sua principale esperienza all’estero è stata a Kathmandu, Nepal e Islamabad (Pakistan) lavorando come coordinatore scientifico al progetto internazionale finanziato dal Ministero degli Affari Esteri HKKH Partnership Project (2006-2009).
I suo attuali interessi scientifici comprendono l’interazione tra l’idrologia e la qualità delle acque usando e sviluppando modelli matematici in accoppiamento con Geographic Information Systems. Negli ultimi anni la sua attività di ricerca si è concentrata sullo studio degli impatti del cambiamento climatico sulla risorsa idrica (laghi e ghiacciai) analizzando gli effetti sia dal punto di vista quantitativo, sia qualitativo. Dovendo gestire le risorse naturali, una particolare attenzione è stata posta anche sulla modellistica partecipata, come evidenziato dalle sue ultime pubblicazioni.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto