Francesco Vespignani
Università degli Studi di Trento
Dipartimento di Psicologia e Scienze Cognitive

Francesco Vespignani ha un PhD in Scienze Cognitive ed è Ricercatore in Psicobiologia e Psicologia Fisiologica presso il Dipartimento di Psicologia e Scienze Cognitive dell’Università degli Studi di Trento ove insegna Psicologia del Linguaggio e della Comunicazione nel corso di laurea in Scienze e Tecniche di Psicologia Cognitiva.
Il suo principale interesse di ricerca è indirizzato allo studio dei correlati elettroencefalografici dei processi cognitivi con particolare enfasi nello studio dell’elaborazione di aspetti sintattici e semantici durante la comprensione frasale.
Si è in particolare occupato dei processi di accordo sintattico e di espressioni idiomatiche. Recentemente sta spostando i suoi interessi di ricerca anche su versanti più applicativi quali l’impatto sull’elabrazione frasale dell’orientamento sessuale dello speaker, le specificità dei processi di lettura di testi letterari, il multilinguismo. È membro della sezione sperimentale dell’AIP e dell’ESCOP. Ha partecipato a progetti di ricerca nazionali ed europei e all’organizzazzione di vari eventi scientifici, fra i quali AMLaP 2012 e IGG 2014
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto