Giovanni Tesio
Piossasco, 04/08/1946
Università degli Studi del Piemonte Orientale “Amedeo Avogadro”
Dipartimento di Studi Umanistici

Giovanni Tesio è critico letterario, filologo e storico della lingua italiana. Dopo aver conseguito la laurea in materie letterarie alla facoltà di Magistero dell'Università di Torino con una tesi su alcuni scrittori piemontesi della Nuova Italia (come Calandra e Augusto Monti), assieme a Giacinto Spagnoletti e Franco Brevini, Giovanni Tesio si è distinto, curando note antologie e numerosi progetti editoriali, nel valorizzare la produzione poetica nei vari idiomi e dialetti della penisola. Ha curato la pubblicazione di numerosi libri di autori dialettali italiani, da Paolo Bertolani a Franco Loi, da Tolmino Baldassari ad Amedeo Giacomini, da Pierluigi Cappello a Ivan Crico; e di scrittori in lingua piemontese, come Bianca Dorato e Remigio Bertolino. Alcune prefazioni sono state raccolte nel volume "Prefatine". Dopo aver insegnato presso l’Università di Bergamo (Facoltà di lingue) attualmente è professore presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università “Amedeo Avogadro” (sede di Vercelli).
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto