Marco Bertozzi
Bologna, 11/03/1963
Università IUAV di Venezia
Dipartimento di Culture del Progetto

Laureato in architettura, è PhD in Storia e filologia del cinema e prosegue le sue ricerche con un post-dottorato sui rapporti fra cinema e architettura. Dal 2003 è professore associato di Cinema, fotografia e televisione e dal 2008 insegna all’Università Iuav di Venezia dove fonda e dirige il Laboratorio video documentario. Fa parte del gruppo di autori che, negli ultimi anni, ha contribuito alla rinascita del documentario italiano, con un forte impegno teorico, autoriale, didattico e di promozione culturale (collabora con varie istituzioni fra cui Villa Medici, il Premio Solinas, la Fondazione Federico Fellini, la Cinémathèque di Montreal). Nel 2008 pubblica la prima Storia del documentario italiano (Premio Domenico Meccoli e Limina Awards 2009 quale miglior libro di cinema dell’anno) e nel 2012 Recycled cinema. Immagini perdute, visioni ritrovate. Tra i suoi ultimi film: Appunti romani (2004), Il senso degli altri (2007), Predappio in luce (2008), Profughi a Cinecittà (2012). Nel 2013 ha condotto Corto Reale. Gli anni del documentario italiano, un programma in 27 puntate per RAI Storia.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto