Pamela Martino
Bari, 12/07/1977
Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”
Dipartimento Jonico in Sistemi Giuridici ed Economici del Mediterraneo: Società, Ambiente, Culture

Pamela Martino è ricercatrice confermata di Diritto Pubblico Comparato presso il Dipartimento Jonico in "Sistemi Giuridici ed Economici del Mediterraneo: società, ambiente, culture" dell'Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”, dove insegna Diritto Pubblico Comparato e Diritto Pubblico Anglo-Americano nel corso di laurea Magistrale in Giurisprudenza e nel corso di laurea triennale in Operatore dei Servizi Giuridici. Ha conseguito l’abilitazione scientifica nazionale alle funzioni di Professore di seconda fascia nel settore concorsuale 12/E2 (Diritto comparato). È componente del collegio dei docenti del Dottorato in “Principi giuridici ed istituzioni fra mercati globali e diritti fondamentali” XXIX ciclo (Indirizzo: Diritti Fondamentali, Poteri e Governo del Territorio) presso l’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”. È membro dell’Associazione culturale “Devolution Club”, dell’Associazione di Diritto Pubblico Comparato ed Europeo, di Juris Diversitas, e dell’Associazione Nazionale Donne Elettrici (ANDE). Tra i suoi principali interessi scientifici vi sono i rapporti centro-periferia nel Regno Unito, il dialogo tra le Corti, il bicameralismo, i diritti delle minoranze.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto