Raffaella Pomi
Sapienza Università di Roma
Dipartimento Ingegneria Civile Edile e Ambientale DICEA

Raffaella Pomi, nata a Roma il 14/02/1972, dottore di ricerca in ingegneria ambientale, è ricercatore presso “Sapienza” Università di Roma, dove attualmente insegna Ingegneria sanitaria ambientale nel Corso di laurea in Ingegneria per l’ambiente, il territorio e le risorse e in Ingegneria civile e industriale. È stata altresì docente nei corsi di Impianti di trattamento dei rifiuti solidi e Ingegneria sanitaria II nel Corso di laurea in Ingegneria per l’ambiente e lo sviluppo sostenibile. È membro del collegio dei docenti del Corso di dottorato in Ingegneria ambientale ed idraulica, e ricopre diversi incarichi istituzionali nel Dipartimento di Ingegneria civile, edile e ambientale.
È membro di gruppi di ricerca internazionali (International Working Group pHOENIX sulla gestione dei residui di incenerimento e ISCOWA, The International Society for the Environmental and Technical Implications of Construction with Alternative Materials). È membro attivo in progetti di ricerca nazionali e internazionali sulla gestione dei sedimenti e sul trattamento di rifiuti organici e inorganici, e coordina un progetto di cooperazione nei Paesi in via di sviluppo. È coautrice di circa 100 pubblicazioni su riviste internazionali e atti di convegni nazionali ed internazionali.
È stata Top Reviewer nell’anno 2009 per la rivista «Waste Management». È stata invited lecture presso l’Univeristà Tecnica di Vienna.
È valutatore esperto di progetti di ricerca europei e di progetti Marie Curie per conto della Commissione Europea, Sezione Ambiente. Ha fatto parte di commissioni per il conferimento del Titolo di dottore di ricerca in Italia e all’Estero ed è Membro di comitati scientifici di convegni Internazionali.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto