Greta PERLETTI
Bergamo, 26/08/1977
Università degli Studi di Bergamo
Dipartimento di Lettere, Filosofia, Comunicazione

Greta Perletti insegna Lingua e letteratura inglese presso le Università degli studi di Bergamo e di Trento. Si occupa principalmente dell'intreccio tra letteratura e scienza, specialmente nel diciannovesimo secolo. Ha pubblicato diversi articoli in volumi e riviste e una monografia sulle scienze della memoria (Le ferite della memoria. Il ritorno dei ricordi nella cultura vittoriana, Bergamo University Press, 2008); ha curato il numero Natura e Metamorfosi della rivista Elephant and Castle (2011) ed è autrice della monografia Il mal gentile. La malattia polmonare nell’immaginario moderno (Bergamo University Press, 2012). Per Aracne ha in preparazione il volume Spitalfields Nippers: il corpo dell'infanzia nella cultura vittoriana, con uscita prevista a gennaio 2018.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto