0 0 0
Raffaele NOVARIO
Varese, 02/04/1956
Università degli Studi dell’Insubria
Dipartimento di Biotecnologia e Scienze della Vita (DBSV)
Raffaele Novario Aracne editrice

Laureato in Fisica nel 1979 presso l'Università degli Studi di Milano con il punteggio di 110 e lode/110, si è specializzato in Fisica sanitaria ed ospedaliera nel 82 presso l'Università degli Studi di Milano con il punteggio di 70 e lode/70. Dal 1981 al 1988 è stato in servizio presso l'Ospedale di Circolo di Varese in qualità di collaboratore fisico e dal 1988 al 2005 in qualità di dirigente fisico. Dal 2005 è professore aggregato presso l’Università degli Studi dell’Insubria di Varese, (FIS/07, Dipartimento di Scienze Cliniche e Biologiche, Facoltà di Medicina e Chirurgia) con funzioni assistenziali di dirigente fisico presso l’Ospedale di Circolo di Varese. Dal 2011 è direttore della Struttura Complessa “Fisica Sanitaria” dell’Ospedale di Circolo di Varese e docente di 12 corsi (Specialistici, di Laurea breve e Scuole di Specializzazione Mediche) presso l’Università degli Studi dell’Insubria di Varese. È docente della Scuola Superiore di Radioprotezione e della Scuola Superiore di Fisica Medica del Centro di Cultura Scientifica “Alessandro Volta” presso Villa Olmo di Como. È esperto responsabile della sicurezza per le apparecchiature di risonanza magnetica nucleare dell’Ospedale di Circolo di Varese e altri Enti. Ha pubblicato oltre 200 lavori editi a stampa su riviste nazionali ed internazionali in particolare sulla fisica della diagnostica per immagini. Ha seguito corsi di specializzazione in particolare nel campo dell’imaging biomedico in Italia e all’estero. È membro di diverse associazioni scientifiche di fisica e radiologia italiane ed internazionali e dell’editorial board della rivista ufficiale Europea Federation of Organisation for Medical Physics, «Physica Medica».
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto