Carmine Ludovico Quistelli
Napoli, 04/07/1961
Università degli Studi “Mediterranea” di Reggio Calabria
Dipartimento di Architettura ed Analisi della Città Mediterranea

Carmine Ludovico Quistelli, architetto, è attualmente docente di Disegno industriale e di Morfologia dei componenti presso la Facoltà di Architettura dell’Università “Mediterranea” di Reggio Calabria. Ha lavorato per alcuni anni come designer e project manager presso la Philips Lighting Italia, realizzando impianti di illuminazione per la valorizzazione del patrimonio artistico e monumentale, e per grandi eventi culturali e sportivi. I suoi studi sono rivolti ai temi del Disegno industriale, partendo dalle riflessioni sui fondamenti storici e scientifici della disciplina, per esaminarne le basi culturali e teoriche. Le sue pubblicazioni esprimono un’attenzione particolare alla necessità degli studenti dei primi anni di fornirsi dei supporti scientifici ma anche di quelli storici, e generalmente culturali, indispensabili per affrontare la complessità dello studiare e fare design. Le sue più recenti pubblicazioni sono: Information design: comunicazione universale per i ‘non luoghi’, in Aa.Vv., Luoghi non luoghi superluoghi, Centro Stampa d’Ateneo, Reggio Calabria 2007, e Tra utopia e contestazione. La Walking City degli Archigram, in IV Forum Internazionale Le Città del Mediterraneo, Iiriti editore, Reggio Calabria 2008; in corso di pubblicazione: ABC Design, oggetti concetti personaggi, presso questi stessi tipi.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto