Anna ORIOLO
Salerno, 26/10/1972
Università degli Studi di Salerno
Dipartimento di Scienze Giuridiche (Scuola di Giurisprudenza)
Anna Oriolo Aracne editrice

Anna Oriolo è Professore associato di Diritto internazionale e Professore aggregato di Diritto internazionale penale presso il Dipartimento di Scienze Giuridiche dell'Università degli Studi di Salerno, dove ha conseguito il titolo di Dottore di ricerca in Diritto internazionale e Diritto interno in materia internazionale ed è stata titolare di un assegno di ricerca.
E’ stata Professore di Diritto internazionale e Diritto dell’unione europea presso l’Università degli studi di Cagliari; Professore supplente di Diritto delle comunità europee, Professore a contratto di diritto internazionale, di Diritto dell’unione europea, di Diritto e politica delle istituzioni europee e di Diritto internazionale penale presso l’Università degli Studi del Sannio.
È Responsabile scientifico di Programmi di ricerca finanziati dall’Università di Salerno e ha partecipato a Progetti diricerca di rilevante interesse nazionale-PRIN.
Ha svolto esperienze di studio presso istituzioni universitarie e di ricerca nazionali e straniere e ha partecipato come relatore a numerosi convegni e seminari. È managing Editor del The Global Community YILJ, Oxford University Press.
Ha pubblicato volumi monografici e contributi in riviste italiane e straniere su tematiche attuali di Diritto internazionale e dell'Unione Europea quali: la internazionalizzazione della giurisdizione penale; l'esecuzione delle sentenze internazionali e il potenziamento della tutela dei diritti umani in ambito regionale; l'adattamento ai trattati internazionali; il processo internazionale (equo processo e garanzie individuali); l’orientamento sessuale e l’identità di genere; il patrimonio culturale digitale; la sicurezza marittima; la gestione, utilizzazione e protezione delle risorse idriche; la protezione internazionale dei diritti umani e dei popoli; l’etica e il diritto internazionale; le tendenze globali nel diritto internazionale; il diritto alla verità; la protezione del beni culturali; la libertà di espressione nell’era digitale; la responsabilità sociale d’impresa; l”animal welfare”; il diritto dei trasporti; il principio di proporzionalità e le strategie di “health governance”; il turismo sessuale e la protezione internazionale dei minori.
PUBBLICAZIONI
CONTRIBUTI











Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto