Alessandro Dell’Orto
Eboli, 26/09/1959

Alessandro Dell’Orto ha conseguito il B.A. e il PhD. in antropologia sociale presso l’Università di Londra, The School of Oriental and African Studies (SOAS) specializzandosi in antropologia della Cina. Presso la Pontificia Università Urbaniana ha compiuto gli studi di filosofia e teologia e un master in studi missionari. Dal 1989 ha condotto numerose ricerche di campo, soprattutto sulla religione popolare, in Cina Popolare e a Taiwan, luoghi dove ha vissuto per dodici anni. I suoi principali interessi sviluppano temi collegati all’approfondimento dell’antropologia della Cina, delle religioni cinesi e del rapporto tra antropologi e missionari, in modo particolare dell’impatto delle etnografie missionarie sulla nascita e lo sviluppo della disciplina antropologica. È autore di Place and spirit in Taiwan: Tudi Gong in the stories, strategies and memories of everyday life, pubblicato dalla casa editrice Routledge di Londra nel 2002 (edizione paperback 2013). È stato visiting scholar presso l’Istituto d’Etnologia dell’Accademia Sinica di Taiwan; ricercatore associato al Dipartimento di Antropologia e Sociologia dell’Università di Londra, SOAS; membro dell’Istituto Ricci per Studi Cinesi di Taipei; esperto straniero e professore incaricato speciale in antropologia in Cina Popolare. Attualmente insegna alla Pontificia Università Urbaniana di Roma dove è titolare dei corsi di antropologia sociale e culturale, di antropologia della Cina, di religioni cinesi e del rapporto tra antropologi e missionari. Da Febbraio 2007 è direttore del Centro Studi Cinesi della stessa Università.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto