Cherubino Gambardella
Napoli, 14/07/1962
Seconda Università degli Studi di Napoli
Dipartimento di Storia e Processi dell’Ambiente Antropizzato

Cherubino Gambardella, architetto, è ordinario di composizione architettonica e urbana presso la Facoltà di Architettura “Luigi Vanvitelli“ della Seconda Università degli Studi di Napoli. E’ autore di diversi libri, saggi e articoli pubblicati su riviste europee. Ha tenuto conferenze in molte Università italiane e straniere, i suoi progetti sono stati esposti in numerose mostre e pubblicati su alcune delle più autorevoli riviste internazionali di architettura. Ha vinto il premio di architettura “39” dell’ Academy of Architecture Art and Sciences di Los Angeles, il premio internazionale "Opera prima" dell’A.N.D.I.L., il concorso internazionale Europan 5, il concorso nazionale a inviti per la nuova sede dell’Unicef Italia a Roma , il concorso internazionale di idee del Comune di Napoli per la sostituzione dei prefabbricati pesanti per le residenze pubbliche sull’ area di Chiaiano (Napoli), il concorso internazionale ”Rione Rinascimento” Roma. Fa parte del gruppo di progettazione vincitore della medaglia d’oro dell’ architettura italiana alla Triennale di Milano e, nella stessa occasione, ottiene anche una menzione d’onore per il progetto di restauro del cubo d’oro alla Mostra d’Oltremare di Napoli. Nel 1995 fonda gambardellarchitetti, uno spazio dove alterna la riflessione teorica alla ricerca progettuale. Dal 1997 a gambardellarchitetti si associa Simona Ottieri e, successivamente, lo studio accoglie il contributo di giovani collaboratori che danno vita a gruppi di lavoro su singoli progetti, ricerche o concorsi. Dai temi iniziali dell’architettura ecologica e temporanea gli interessi si spostano sulla residenza e sugli spazi per l’arte oltre che sul rapporto tra edificio e paesaggio. Attualmente gambardellarchitetti, è impegnata nella progettazione di 480 alloggi popolari per il Comune di Napoli, disegna centri commerciali, musei, si occupa di architettura dello spazio interno e di restauro dell’architettura moderna.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto