Francesco Caccamo
Roma, 10/01/1968
Università degli Studi “Gabriele d’Annunzio” di Chieti-Pescara
Dipartimento di Scienze Psicologiche, della Salute e del Territorio

Francesco Caccamo, dottorato e post-dottorato in Storia delle relazioni internazionali, è professore associato di Storia dell’Europa orientale all’Università degli Studi di Chieti–Pescara. I suoi interessi scientifici si rivolgono ai paesi dell’Europa centro–orientale, con particolare riferimento alla Cecoslovacchia in epoca comunista. E’ anche autore di numerosi studi sui sulla politica dell’Italia nella penisola balcanica. Tra le sue monografie, L’Italia e la “Nuova Europa”. Il confronto sull’Europa orientale alla conferenza di pace di Parigi, Milano-Trento 2000; Jiří Pelikán. Un lungo viaggio nell’arcipelago socialista, Venezia 2007; Odissea arbëreshe. Terenzio Tocci tra Italia e Albania, Soveria Mannelli 2012. Attualmente collabora con l’Istituto di Storia Contemporanea dell’Accademia delle Scienze della Repubblica Ceca per un progetto di ricerca Sul nuovo modello cecoslovacco di socialismo.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto