Pasquale TUNZI
Bari, 04/04/1956
Università degli Studi “Gabriele d’Annunzio” di Chieti-Pescara
Dipartimento di Architettura

Nel 1986 si è laureato in Architettura con lode presso l’Università degli Studi "G. d'Annunzio" di Chieti, e nel novembre dopo aver conseguito l'Abilitazione all’esercizio Professionale si è iscritto all’Albo di Chieti.
Nel 1992 vince il concorso per titoli ed esami bandito dall’Università di Chieti per un posto di Ricercatore universitario nel raggruppamento disciplinare H11 “area della Rappresentazione”.
Dal gennaio 2002 sino al novembre 2003, in qualità di rappresentate dei ricercatori dell’Ateneo, è stato membro del Consiglio d’Amministrazione dell’Università degli Studi “G. d’Annunzio” di Chieti-Pescara.
Nel maggio 2002 è risultato idoneo alla Valutazione comparativa a Professore universitario di II fascia presso la Facoltà di Architettura del Politecnico di Milano, Settore H11X - Disegno, chiamato a dicembre 2003 dalla Facoltà di Architettura di Pescara.
Nel novembre 2004 ha assunto il coordinamento dell’Indirizzo Arte e Disegno nella Scuola di Specializzazione all’Insegnamento Secondario (SISS) per le classi di abilitazione A018, A025, A028.
I temi di ricerca a cui P. T. si dedica sono incentrati prevalentemente su due fronti: il rilevamento architettonico e urbano e la comunicazione visuale dell'architettura.
L'Attività Didattica è svolta presso l'Università degli Studi "G. d'Annunzio" di Chieti, Facoltà di Architettura di Pescara, dall'a.a. 1994-95 con affidamenti, incarichi e supplenze sino all’a.a. 2003-04 momento in cui è diventato titolare del Corso di Fondamenti e Applicazioni di Geometria Descrittiva.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto