Marcello D’Anselmo
Sora, 11/02/1947
Università degli Studi “Gabriele d’Annunzio” di Chieti-Pescara
Dipartimento di Scienze, Storia dell’Architettura, Restauro e Rappresentazione (DISSAR)

Marcello D’Anselmo si è laureato in architettura nel 1972 presso la facoltà di Architettura dell’Università “Federico II” di Napoli. È stato borsista, successivamente contrattista, poi ricercatore e infine professore associato di Restauro presso la Facoltà di Architettura della Università degli Studi “G. d’Annunzio” – Chieti. È stato docente dei seguenti insegnamenti: “Laboratorio di restauro architettonico-B” e “Problemi statici del restauro” nel “Laboratorio di laurea” in Architettura. È stato membro del corpo docente nel Dottorato di ricerca in Conservazione dei beni architettonici istituito presso la stessa Università. È stato anche membro del corpo docente nel Master universitario COREMASTER di secondo livello in Conservazione e recupero dell’edilizia storica attivato dall’a.a. 2004-05 presso l’Università degli Studi “G. d’Annunzio” e docente in tale Master di “Problemi statici del restauro”. È stato docente di “Tecnica del restauro architettonico” nella Scuola di Specializzazione in Restauro dei Monumenti fino alla sua soppressione, ovvero negli anni accademici: 1999-2000; 2000-2001; 2001-2002. È in pensione dal 1° novembre 2013.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto