Gian Maria Varanini
Università degli Studi di Verona
Dipartimento di Tempo, Spazio, Immagine, Società (Te.S.I.S.)

Gian Maria Varanini, nato a Pisa nel 1950, ha svolto gli studi liceali a Pisa e Verona e si è laureato in lettere nell’ottobre 1972 all’Università di Padova (tesi in Storia del risorgimento). Dopo il servizio militare, ha insegnato dal 1974 al 1976 Filosofia e storia nei licei in qualità di incaricato a tempo indeterminato; ha conseguito l’abilitazione all’insegnamento di Materie letterarie e Latino negli istituti di istruzione secondaria di II grado (1975) ed è risultato successivamente (1978) vincitore del concorso a cattedre per l’insegnamento di Materie letterarie nelle scuole secondarie. Dal 1976 al 1980 è stato titolare di assegno di formazione scientifica e didattica (Ministero della Pubblica Istruzione), e dal 1980 ricercatore di Storia medievale (confermato) presso la facoltà di Lettere dell’Università di Padova. Dal 1988 al 2002 ha insegnato Storia medievale all’Università di Trento (Facoltà di Lettere e filosofia), inizialmente (1988-1994) come associato e dal 1994 come straordinario e ordinario (dal 1997). Nella stessa facoltà ha insegnato anche per tre anni Paleografia e Diplomatica (dal 1989 al 1992) e per tre anni Archeologia medievale (dal 1998 al 2001-2002). Dal 2002 ad oggi ha insegnato Storia medievale all’Università di Verona, facoltà di Lettere e filosofia.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto