Maria Caterina Baruffi
Università degli Studi di Verona
Dipartimento di Scienze Giuridiche

Laureata in Giurisprudenza (110/110 con lode) nel 1993 presso l’Università degli Studi di Pavia, ha conseguito il titolo di dottore di ricerca in Diritto delle Comunità europee nel 1998 presso l’Università degli Studi di Bologna e la specializzazione in Diritto ed economia delle Comunità europee (50/50 con lode) nel 1999 presso l’Università degli Studi di Milano. Dal 2002 è Professore Associato e dal 2006 Professore Ordinario di Diritto Internazionale presso il Dipartimento di Scienze Giuridiche dell’Università degli Studi di Verona. Dal 2007 è Direttore scientifico del Centro di documentazione europea (CDE) afferente all’Ateneo. Dal 2010 è Direttore Vicario del Dipartimento di Scienze giuridiche dell’Università degli Studi di Verona e dal 2013 Coordinatore del Corso di Dottorato in Scienze giuridiche europee e internazionali.
Svolge la sua attività di ricerca principalmente nei settori del diritto dell’Unione europea e del diritto internazionale privato e processuale, con particolare attenzione al diritto di famiglia. Nell’Aprile del 2015 è stata nominata dalla Commissione europea, membro del Gruppo di Esperti per la revisione del Regolamento (CE) n. 2201/2003. Inoltre, è membro della Società Italiana di Diritto Internazionale, del comitato scientifico della ”Rivista di diritto internazionale privato e processuale” (diretta dal Professor Fausto Pocar) e della collana ”Scritti di Diritto privato europeo ed internazionale”, nonché del comitato di redazione della rivista ”Diritto pubblico comparato ed europeo”.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto