Stefania MAZZONE
Catania, 05/04/1968
Università degli Studi di Catania
Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali
Stefania Mazzone Aracne editrice

Stefania Mazzone è professore associato di Storia delle dottrine politiche presso il Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell’Università degli Studi di Catania.
Studia il rapporto tra ideologie e istituzioni, con particolare attenzione alle manifestazioni artistiche, letterarie e di genere. Di recente si è occupata del dibattito tra interventismo e astensionismo in Italia nei primi anni del Novecento e del rapporto tra eversione e ordine pubblico nell’Italia post–unitaria fino al fascismo.
Tra le sue pubblicazioni: Tempo e Potere (2004), Sul Cristianesimo (2007), La filosofia del corpo (2012), Seta e Anarchia. Teorie e prassi degli anarchici italiani a Paterson (2018), Narrare le Migrazioni.Tra diritto, politica, economia (2019), Generose utopie. Il giornalismo politico di Guido Dorso (1919).
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto