Stefania Negri
Università degli Studi di Salerno
Dipartimento di Scienze Giuridiche (Scuola di Giurisprudenza)

Stefania Negri è Professore associato di diritto internazionale nell’Università degli Studi di Salerno, titolare degli insegnamenti di Diritto internazionale, International Human Rights Law e Diritto dell’Unione europea delle migrazioni (Jean Monnet Module, sub-module International Migrations and Human Rights). Fondatrice e direttrice dell’Osservatorio sui diritti umani: bioetica, salute e ambiente (www.odubsa.unisa.it), direttrice della “Summer school internazionale su diritto bioetica e salute” e della “ELSA Summer Law School on International and European Environmental Law”. Visitingprofessor nelle Università di Londra, Glasgow, Strasburgo, La Coruña e Porto Alegre; visiting researcher nelle Università di Ginevra, Mannheim, Aix-en-Provence. Ha pubblicato estensivamente in lingua inglese, francese, spagnola e portoghese su temi di diritto internazionale dei diritti umani, biodiritto, diritto internazionale sanitario ed ambientale, diritto internazionale penale e processuale.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto