Biancamaria SABATINI

Biancamaria Sabatini Aracne editrice

Biancamaria Sabatini si è laureata con il massimo dei voti alla facoltà di Giurisprudenza della Sapienza – Università di Roma ed è abilitata all’esercizio dell’attività forense.
Vincitrice di concorso per funzionario all’Istituto nazionale di statistica (ISTAT), dal giugno 1998 al settembre 2001 si è occupata dell’impatto della disciplina sulla protezione dei dati personali sull’attività statistica, contribuendo alla redazione del relativo codice di deontologia.
Dal 2001 lavora presso il Garante per la protezione dei dati personali occupandosi del rapporto tra privacy e giornalismo, materia di cui ha seguito l’evoluzione in rapporto all’impatto di Internet e delle nuove tecnologie sull’attività giornalistica e sulle forme di comunicazione e informazione in genere. È autrice di pubblicazioni e di relazioni a convegni in materia.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto