Maria Bosco

 Professore universitario di linguistica, si è interessata alla cultura greca anche per motivi biografici, perché ha sposato un greco e in Grecia è stata “amorevolmente” costretta a passare almeno tutte le estati.Anche se il suo lavoro di ricerca si è svolto prevalentemente nell’ambito di altre discipline, ci sono stati già nel passato alcuni sconfinamenti nel mondo greco.Questo è tuttavia il primo testo di narrativa relativo a tante esperienze amate e sofferte.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto