Massimiliano VALENTE
Roma, 07/06/1967
Università Europea di Roma
Dipartimento di Scienze Umane

Massimiliano Valente è Professore Associato di Storia contemporanea presso l’Università Europea di Roma, dove insegna Storia contemporanea e Storia e politica dell’integrazione europea. È membro del collegio dei docenti del dottorato di ricerca in “Scienze dell’Economia Civile. Governance, Istituzioni e Storia” presso l’Università LUMSA di Roma e socio della Società Italiana per lo Studio della Storia Contemporanea (SISSCO) e del Römisches Institut der Görres Gesellshaft (RIGG). È autore e curatore di diverse pubblicazioni sull’attività internazionale della Santa Sede, in particolare riguardo ai rapporti con la Germania bismarckiana nell’Ottocento e la Jugoslavia nel Novecento. Tra queste si segnalano Diplomazia Pontificia e Regno dei Serbi, Croati e Sloveni (1918-1922), Filozofski fakutet u Splitu – Odsjek za povijest, Split 2012 (Editiones Facultatis Philosophicae Spalatensis); Vatikanische Akten zur Geschichte des deutschen Kulturkampfes. Etion der Situzungen der “Sacra Congregazione degli Affari Ecclesiastici Straordinari” 1880-1884, Online-Publikationen des Deutschen Historischen Instituts in Rom, Rom 2009; Diplomazia pontificia e Kulturkampf. La Santa Sede e La Prussia tra Pio IX e Bismarck (1862-1878), Edizioni Studium, Roma 2004.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto