Maria Caterina Virdis Limentani
Università degli Studi di Sassari
Dipartimento di Scienze Umanistiche e Sociali

Caterina Virdis Limentani è presente in campo internazionale con numerose pubblicazioni e partecipazione a convegni. Ha diretto campagne di ricerca di rilevanza nazionale e ha organizzato e curato ininterrottamente numerose mostre. La sua produzione è prevalentemente dedicata alla pittura e alla miniatura del Rinascimento europeo, con una predilezione per le opere delCinquecento: su questa tematica ha prodotto volumi d’insieme, coordinando anche lavori collettivi e interventi su artisti come Bosch. È anche intervenuta su Rubens nei suoi rapporti con l’Italia, e van Dyck. È inoltre specialista di indagini tecnologiche sui dipinti su tavola. Una parte delle pubblicazioni rivela peraltro il suo interesse per l’estetica e la produzione degli artisti del nostro tempo, in particolare i "classici" della pittura contemporanea. I suoi studi teorici si articolano fra la riflessione sul ruolo dell’ analisi filologica, l’attenzione ai vari livelli dei significati e la problematica del formalismo fra percezione e ricezione.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto