Umberto Cao
Università degli Studi di Camerino
Scuola di Architettura e Design “Eduardo Vittoria”

Si è laureato in Architettura nel 1969 a Roma. Dal 1984 al 1992 è stato ricercatore universitario in Composizione architettonica, dal 1992 al 1999 professore associato, dal 2000 professore ordinario in Composizione architettonica e urbana. Ha insegnato fino al 1994 a Catania, dal 1994 a oggi è docente presso la Scuola di Architettura e design dell’Università di Camerino, di cui è direttore dal 2009. Ha sviluppato ricerche e progetti sui temi dell’insediamento residenziale e del suo rapporto con le periferie, della composizione architettonica e urbana, dell’architettura delle infrastrutture (ricerche cofinanziate dal MIUR). È stato membro del comitato di direzione della rivista “Gomorra, territori e culture della metropoli contemporanea” e direttore della rivista di dipartimento “Spazioricerca”. Ha diretto tra il 1998 e il 2003 un ciclo di seminari sulle trasformazioni della città contemporanea presso la Facoltà di Architettura di Ascoli (“Spazi vuoti”, “Spazi e maschere”, “Spazi estremi”, “Limiti”). Ha svolto un’intensa attività di progettazione realizzando importanti complessi residenziali nella periferia romana, un insediamento industriale Alenia a Napoli e una piazza/parco a Roma, risultato del concorso “Centopiazze”, vinto nel 1996; più recentemente per l’Università di Camerino il Polo informatico (premio “Monitor 2004” della “Casa dell’Architettura” di Roma) e il Dipartimento di Farmacologia. Ha partecipato a diversi concorsi di progettazione e numerosissime sono le pubblicazioni dei suoi progetti.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto