Adriano Fabris
Venezia, 02/11/1958
Università di Pisa
Dipartimento di Filosofia

Nato nel 1958, laureato in Filosofia all'Università di Pisa sotto la guida di Vittorio Sainati nel 1981. Perfezionamento in Filosofia all'Università di Genova nel 1987. Borsa di Studio DAAD nel 1982 con soggiorni presso le Università di Mannheim, Freiburg, Meidelberg. Dal 1984 ricercatore universitario presso l'Università di Pisa. Dal 1990 docente di Filosofia della religione. Dal 1998 professore associato di Ermeneutica filosofica all'Università di Pisa. Tra le sue opere Logica ed ermeneutica (Pisa 1982), Filosofia, Storia, Temporalità (Pisa 1988), Linguaggio della rivelazione (Genova 1990), Esperienza e paradosso (Milano 1994), Prospettive dell'interpretazione (Pisa 1996), Introduzione alla Filosofia della religione (Roma-Bari 1996), Tre domande su Dio (Roma-Bari 1998), «Essere e tempo» di Heidegger. Introduzione alla lettura (Roma 1999).
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto